Il Formichiere di Cingolani Marcello - Via Cupa n. 31 06034 Foligno (Pg) - Telefono e Telefax 0742 67649 - P.Iva: 03018580542 - Cod.F.: CNGMCL53P17D653Y 
info@ilformichiere.it - Rea Perugia n. 257926 - Codice Inps 24861719719RF

 

Il mosaico minuto tra Roma, Milano e l'Europa

Autore: Stefani Chiara (a cura)
Categoria Edizioni Il Formichiere di Foligno
Città: Foligno
EAN: 9788898428946
Collana: Arte e territorio
Editore: Il Formichiere
Anno: 2016
Prezzo: € 20

 

141 p. f.to cm 24x17, ill. colori, brossura con alette. Nata a Roma alla fine del XVIII secolo, l’arte del mosaico minuto conosce ben presto una diffusione che la proietta oltre i confini della penisola italiana e della quale questo volume cerca di ripercorrere le vicende: dalla riorganizzazone dello Studio del Mosaico Vaticano – con le innovative scelte del pontificato di papa Pio VI, quando alla tradizionale produzione “in grande” fu associata anche quella “in piccolo”– fino ai mutamenti di committenza e di mercato che indussero alcuni mosaicisti a emigrare oltr’Alpe.La produzione di paste vitree e i segreti professionali, il ruolo differenziato delle maestranze nello Studio Vaticano e il ventaglio delle loro attività, le fasi di lavoro – dai disegni preparatori alla posa in opera delle bacchette in smalto filato, fino al complesso trasporto di un’opera di grande formato – costituiscono le “tessere” utili a ricostruire, come in un mosaico, un complesso contesto di storia materiale, sociale e artistica. Sommario: Chiara Stefani, Introduzione. 
Il mosaico minuto tra Roma, Milano e l’Europa.  Assunta Di Sante, Lo Studio del Mosaico Vaticano e il mosaico minuto: scelte culturali e organizzazione del lavoro nel periodo 1793-1819
: Le innovazioni durante il ponti cato di pio VI. Gli smalti. Il Mosaico minuto e gli opifici vaticani. Lo Studio durante le due occupazioni napoleoniche. La riorganizzazione dello Studio dopo il ripristino del Governo pontificio. Appendice.  Maria Grazia Branchetti, Il guéridon ad uso di déjeuner detto Lo scudo di Achille, aggiornamenti documentari: 1813-1818
. Le fonti documentarie dell’Archivio Storico della Fabbrica di San Pietro. Un’opera iniziata dalla Corona imperiale di Francia e terminata
dalla Fabbrica di San Pietro. Identità e ruolo dei mosaicisti autori del piano musivo. La danza e La coltivazione della terra. Appendice.  Marco Pupillo, La Testa di vestale di Clemente Ciuli tra Roma e Parigi
. Appendice.  Laura Biancini, «Il quadro partì da Milano il giorno 11 agosto,
 alle 4 antimeridiane...» Il trasporto del cenacolo
 di Giacomo Raffaelli da Milano a Vienna
. Indice dei nomi. Crediti fotografici.

Recensione:

Giuliana Franzini Musiani - http://www.romadelmicromosaico.it/index.php/studi-e-ricerche/pubblicazioni/item/102-il-gueridon-ad-uso-di-dejeuner-detto-lo-scudo-di-achille.html

IMMAGINI